Massimo Berardi ( M.B. EDIT )

Tra i maggiori conoscitori italiani di musica disco grazie alla sua lunga esperienza da dee jay ed al valore della sua vasta collezione di dischi maturata nel corso degli anni, Massimo si appassiona molto presto alla musica affascinato ed attratto tra il 1977 ed il 1978 dai suoni disco afro funk provenienti  dalla mitica “Baia degli Angeli”, storico locale italiano. Su tali sonorità inizia la sua personale ricerca di vinili, amante di sonorità jazz funk, brazilian funk e Afro funk.

Dai primi anni ottanta, parallelamente all’esperienza da dee jay, intraprende la carriera di produttore discografico sotto lo pseudonimo “MB” con l’etichetta Energy Production, il singolo “You don’t get stop” esce anche con la importante etichetta Inglese del momento la Logic, nel 1993 sforna insieme a Stefano Di carlo Il singolo “Save me” UNDERGROUND NATION che diventerà  un must nel mondo della musica House.

Produce il gruppo Mad DJ’s Band insieme all’amico Dj Luca Cucchetti. con la collaborazione di molti artisti famosi italiani nella scena Hip Hop come Lorenzo Jovanotti, Ice One e Giorgio Prezioso.

Sempre in fase di sperimentazione nel suo studio di registrazione a braccetto con i suoni analogici e i campionatori degli anni 90, sempre con Luca Cucchetti tira fuori progetti come “Cosmic Galaxy, The Fair Sex, A Girl Called Beach” sono un cult per gli amanti della Tecno sperimentale, alcuni inseriti nella attualissima compilation “Welcome to Paradise” Italian Dream House.

Nel 1996 si unisce con il dj produttore Roberto Masutti con cui fonda gli “Harlem Hustlers”, dando vita ad un progetto musicale con il quale per oltre 15 anni realizzano produzioni e remix di grosso calibro per i migliori artisti dance internazionali, collaborando attivamente con l’etichetta italiana “d:vision” e con tutte le maggiori etichette della scena House mondiale. Hanno prodotto più di 100 progetti   per etichette come: Strictly Rhythm, D-VISION, Azuli, AM: PM, EAST WEST, ZYX, D-TENSIONE, ecc ….Hanno remixato artisti importanti come: Albert Cabrera, Bobby D’Ambrosio, Bob Sinclar, Barbara Tucker, First Choice, Ultra Nate, Crystal Waters e tanti altri.

Si affaccia con  piacere alla produzione di un progetto Lounge “Joker Juice” in collaborazione con alcuni musicisti della capitale,  alcuni brani dell’album escono in ben 24 compilation del settore, ultimamente ritorna alle origini e da qualche anno comincia a proporre Deep House e Nu disco genere che risulta ormai essere una realtà, nasce quindi Il progetto “Rare Tracks”  con il produttore Claudio Donato a cui Massimo propone di realizzare versioni rielaborate e rieditate di alcuni dei più famosi classici della Full Time Production, nasce quindi  il Fulltime Factory progetto a volumi con uscite su dischi “Limited Edition” su 12” che si avvale della collaborazione di affermati DJ come LTJ aka Luca Trevisi, Dj Rocca, Moplen, Dario Piana, Gino Grasso e Dino Angioletti, Dj Friction. Ultima ma non meno importante realizza un edit per la nuovissima Daje Funk Records etichetta specializzata in 7” Pollici.

You Don’t Get Stop ‎(12″) X-Energy Records X-12085 – 1990 Vedi la release su DISCOGS➡️

Make It Right ‎(12″) X-Energy Records X – 12110 – 1992Vedi la release su DISCOGS➡️

I Feel My Heart ‎(File, MP3, Promo, 320) Cut Rec Promos CUT026 2016Vedi la release su DISCOGS➡️

Oh Love ‎(File, MP3, Promo, 320) Cut Rec Promos CUT110 2018Vedi la release su DISCOGS➡️

Radioamblè

Radio Raheem

 

Video Principale
Contattami!


*sono campi obbligatori


©2019 NICEGROOVE  All Rights Reserved